Posted on

piccoli falegnami si diventa! il laboratorio di Geppetta

questo laboratorio è dedicato alle bambine e ai bambini che hanno la passione per il lavoro manuale e vogliono iniziare a costruirsi i loro giocattoli. verranno impiegati solo utensili adatti e sicuri come trapanino a manovella, cacciavite elettrico, carta vetrata, colla e viti anche se si imparerà a riconoscere tutti gli attrezzi di una vera falegnameria! partendo da un’ampia scelta di materiali di recupero e da illustrazioni da sfogliare, ognuno potrà decidere cosa realizzare con la propria fantasia e manualità.
ma chi è Geppetta?
ecco poche ironiche righe autobiografiche: “da bambina Geppettpiccoli falegnami si diventa!
il laboratorio di Geppetta (Monica) all’asilo preferiva la falegnameria del nonno.A tavola non le lasciavano ancora usare il coltello, ma con il nonno, in gran segreto,  adoperava già pialle, saracchi, succhielli, gattucci e scalpelli. Poi la falegnameria ha chiuso i battenti e Monica si è messa sui libri. Ora fa l’avvocato a Milano, ma qualche anno fa, passeggiando sulla spiaggia di Riva Trigoso in Liguria, ha iniziato a raccogliere i legni depositati dalle correnti marine. Assi, galleggianti e plastichine hanno cominciato a prendere forma e ad animarsi in pesci, mammiferi e robots. Tutti i fine settimana toglie la toga per indossare la tuta da lavoro e rinchiudersi nel laboratorio che Geppetta ha aperto  a Riva Trigoso.”

orario: sabato 17 novembre dalle 15 alle 17.30
costo e iscrizione: 20 euro. la prenotazione è obbligatoria. i posti sono limitati.